Accedi

Ho dimenticato la password

Registrati Gratis


Badges Disponibili
Diventa Staff
Ti piacerebbe entrare a far parte del team di questo fansite? Inviaci ora la tua candidatura, clicca su questa icona:
Buona fortuna!
Ultimi Distintivi
Top 10 della Settimana
l.u.n.a9036 Messaggi - 21%
symon9629 Messaggi - 17%
Mattia29 Messaggi - 17%
eleonoraporta14 Messaggi - 8%
Jholo12 Messaggi - 7%
Games Hub12 Messaggi - 7%
PiccolaGerry12 Messaggi - 7%
Raul00710 Messaggi - 6%
TerraSmith8 Messaggi - 5%
Luisaa8076 Messaggi - 4%

Cerca
 

Risultati per:

 

Link Partners



» Link Partners

Rispondi


Doodle a Laura Bassi

Messaggio Da Giacom01 Sab 17 Apr 2021 - 16:27

Google dedica un doodle a Laura Bassi, la prima donna laureata a Bologna - nell'università più antica d'Europa - nel 1732 in Biologia e Fisica, e la prima ad intraprendere una carriera accademica nel Vecchio Continente.

Doodle a Laura Bassi 74ff5610

Così l'ateneo bolognese ricorda la studiosa sul suo sito, a questa pagina:

"Laura Maria Caterina Bassi Verati - o Veratti (1711-1778) è la più illustre tra le donne salite in cattedra, nata a Bologna il 29 ottobre 1711.

Nel 1732, il Senato e l’Università di Bologna, dopo averle conferito una laurea in Filosofia, le assegnarono una cattedra universitaria per l'insegnamento della Fisica (allora denominata filosofia naturale), in tempi in cui le donne erano ovunque escluse dagli studi e dalle professioni intellettuali. Nello stesso anno fu cooptata come socia nell’Accademia delle Scienze dell’Istituto di Bologna, un consesso fino ad allora solo maschile.

Laura Bassi condusse un’instancabile lotta per ottenere pari condizioni nell’insegnamento e percorse una carriera intellettuale e professionale nell’ambito di istituzioni pubbliche di ricerca e insegnamento in un periodo in cui, in Italia e nel mondo, le università e le accademie erano mondi senza donne.

I numerosi studi, che negli ultimi anni le sono stati dedicati, hanno messo in risalto l’importante ruolo da lei svolto nella diffusione in Italia della filosofia naturale newtoniana e delle ricerche, allora pionieristiche, sull’elettricità.

Brillante lettore di filosofia, nonostante avesse numerosi figli, continuò l'attività accademica e nel 1776 ebbe la cattedra di fisica sperimentale nell'Istituto delle Scienze fondato da Marsili.

Fu considerata dai contemporanei donna di eccezionale ingegno, egualmente versata in latino, logica, metafisica, filosofia naturale, algebra, geometria, greco, francese. Fu in contatto con i più importanti studiosi del suo tempo, da Volta a Voltaire, e illustri personaggi dell'epoca -di passaggio per Bologna - vollero conoscerla.

Le dissertazioni di Laura Bassi, conservate all'Accademia delle Scienze di Bologna (una di chimica, tredici di fisica, undici di idraulica, due di matematica, una di meccanica e una di tecnologia) rimangono a testimoniare il ruolo di questa studiosa nella discussione scientifica del suo tempo".
Giacom01
Giacom01

Reporter

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : G101
<b>Messaggi</b> Messaggi : 5776

Re: Doodle a Laura Bassi

Messaggio Da Mattia Mer 21 Apr 2021 - 17:36

Bello! Bravo Google
Mattia
Mattia

Fondatore

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : kaselli
<b>Messaggi</b> Messaggi : 75199

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Torna in alto



Siamo su:
Regolamento