Accedi

Ho dimenticato la password

Registrati Gratis


Badges Disponibili
Ultimi Distintivi
Top 10 della Settimana
symon9628 Messaggi - 17%
Mattia27 Messaggi - 16%
l.u.n.a9025 Messaggi - 15%
Games Hub18 Messaggi - 11%
Consuelo_17 Messaggi - 10%
PiccolaGerry12 Messaggi - 7%
Jholo12 Messaggi - 7%
incredula!10 Messaggi - 6%
mar-mar9 Messaggi - 5%
HabbolifeForum9 Messaggi - 5%

Cerca
 

Risultati per:

 

Link Partners



» Link Partners

Rispondi


Nobel per la Fisica a Peebles, Mayor e Queloz

Messaggio Da Giacom01 il Mar 8 Ott 2019 - 19:38

Nobel per la Fisica a Peebles, Mayor e Queloz, cacciatori di mondi alieni.

Nobel per la Fisica a Peebles, Mayor e Queloz 3b1b8210

All'indomani dell'annuncio dei vincitori del Nobel per Medicina, il cosmologo James Peebles e i planetologi Michel Mayor e Didier Queloz sono stati premiati con il Nobel per la Fisica 2019 per le loro scoperte relative alla radiazione cosmologica di fondo e ai primi pianeti esterni al Sistema Solare: scoperte che hanno cambiato la nostra immagine dell'universo.

Chi sono i vincitori
Il Nobel per la Fisica 2019 è andato al canadese James Peebles, 84 anni, per il suo contributo alla radiazione cosmica di fondo, ossia l'eco del Big Bang che ha dato origine all'universo. Nato a Winnipeg nel 1935, ha lavorato nell'Università americana di Princeton. A lui è assegnata la metà del premio.

Gli svizzeri Michel Mayor e Didier Queloz dividono l'altra metà del premio per la scoperta dei primi pianeti esterni al Sistema Solare. Michel Mayor, 77 anni, è nato a Losanna nel 1942 e ha insegnato nell'Università di Ginevra. Con il collega Didier Queloz, che ha lavorato fra le università di Ginevra e Cambridge, ha scoperto nel 1995 il primo pianeta estero al Sistema Solare intorno a una stella simile al nostro Sole.

DUE RICERCHE DIVERSE, ENTRAMBE RIVOLUZIONARIE
Sono due ricerche molto diverse, quelle che si dividono i tre premiati, ma entrambe hanno il merito di avere aperto strade nuove, capaci di portare a una nuova visione dell'universo. La scoperta di Peebles ha avuto il merito di avere osservato le tracce dell'evoluzione dell'universo dall'epoca del Big Bang, interpretandole al punto da proporre un'immagine completamente nuova, nella quale l'universo non era fatto soltanto di stelle, galassie e pianeti.

La nuova immagine dell'universo
La materia visibile, anzi, lo occuperebbe solo per una minima parte, pari al 5% e il restante 95% sarebbe costituita dalla materia oscura, fatta di particelle invisibili e finora mai viste, e dall'energia oscura, anche questa dalla natura misteriosa. Scoprire la natura di questi oggetti misteriosi è la grande scommessa della fisica contemporanea, sulla quale stanno indagando centinaia di ricercatori in tutto il mondo e grandi progetti, come quelli condotti dal più grande acceleratore del mondo, il Large Hadron Collider (Lhc) del Cern di Ginevra.


(fonte ANSA)
Giacom01
Giacom01

Reporter

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : G101
<b>Messaggi</b> Messaggi : 4960
<b>Likes</b> Likes : 51

Re: Nobel per la Fisica a Peebles, Mayor e Queloz

Messaggio Da Mattia il Mer 9 Ott 2019 - 15:38

Complimenti a loro! Nobel per la Fisica a Peebles, Mayor e Queloz 1182390374
Mattia
Mattia

Fondatore

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : kaselli
<b>Messaggi</b> Messaggi : 70935
<b>Likes</b> Likes : 1028

materia oscura

Messaggio Da Giacom01 il Ven 11 Ott 2019 - 15:48

1 anno luce = c * (365g* 24h * 3600s)  = 3*10m/s * 31536000 s = metri 9,46 *1015      
9,46 *1012 Km cioè 9,46 mila miliardi di Km 

e l'universo noto?
Ha 13,82 miliardi di anni!  ed ha un raggio di circa 46 miliardi di anni luce

Riusciamo a vedere solo l'universo come era 380 mila anni dopo il bigbang perchè al di là la luce di ciò che avvenne non ci ha ancora raggiunto. Secondo il team di Planck, l'universo ha circa 13,798 ± 0,037 miliardi anni di età,[28] ed è costituito per il 4,9% di materia ordinaria, per il 26,8% di materia oscura e per il 68,3% da energia oscura.
Ma che cosa è la materia oscura? guarda il video
Giacom01
Giacom01

Reporter

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : G101
<b>Messaggi</b> Messaggi : 4960
<b>Likes</b> Likes : 51

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto



Siamo su:
Regolamento