Accedi

Ho dimenticato la password

Registrati Gratis


Badges Disponibili
Ultime Competizioni
Visualizza Tuttorefresh
Ultimi Distintivi
Top 10 della Settimana
l.u.n.a9016 Messaggi - 16%
symon9613 Messaggi - 13%
!Gabry-12 Messaggi - 12%
Voldemort3322111 Messaggi - 11%
Zteve10 Messaggi - 10%
paladino210 Messaggi - 10%
Giacom018 Messaggi - 8%
Jholo8 Messaggi - 8%
,Kal6 Messaggi - 6%
Piuccia17226 Messaggi - 6%

Cerca
 

Risultati secondo:

 

Link Partners



» Link Partners

Rispondi all'argomento


In fondo al mar

Messaggio Da HabboOk! il Sab 22 Lug 2017 - 14:45

Oggi vi porterò nelle profondità degli abissi! 

Gli oceani si sa, sono da sempre visti come luoghi misteriosi; per alcuni affascinanti, per altri paurosi... e potremmo continuare per un bel po'!
I miti e le leggende sui nostri mari sono poi innumerevoli. 
Non è difficile immaginare il perché: il pianeta Terra vanta il nome di "pianeta blu", in quanto la superficie terrestre è composta per il 71% di acqua salata!
E come se non bastasse, la maggior parte di essa è inesplorata!

Molte sono le domande che potremmo farci (o le curiosità da sapere), ma oggi ci fermeremo su una delle domande più ricorrenti: qual è il punto più profondo dei nostri oceani?

Ebbene, per chi non lo sapesse, questo punto è la fossa delle Marianne! Per essere più precisi, punto più profondo è chiamato "abisso Challenger", e si stima una profondità di circa 10.994 metri sotto il livello del mare!

Pensate che la vetta più alta della terra, il monte Everest, ha un altitudine di 8.848 metri.
Eccovi un immagine al confronto:

Spoiler:
 

Come potete immaginare le immersioni in quel punto così profondo sono tutt'altro che frequenti, ma pensate un po', nella primissima esplorazione di questo fondale c'era lo zampino dell'Italia! 

In un'immersione senza precedenti il batiscafo Trieste, di progettazione svizzera e produzione italiana, della U.S. Navy (prima batteva bandiera civile marina italiana) raggiunse la profondità della fossa il 23 gennaio 1960 alle 13:06. Sul batiscafo erano presenti il tenente di vascello Don Walsh e Jacques Piccard.
Secondo Piccard, «il fondo appariva luminoso e chiaro, un deserto che faceva trapelare diverse forme di diatomee».
Solo nel 2012 il regista James Cameron diventò il terzo uomo nella storia a compiere l'impresa, il primo in solitaria.

Cosa vi trovarono? Ecco a voi alcuni video dell'immersione e di ciò che vi hanno trovato! 

1) Documentario (in italiano) di circa 20 minuti sull'immersione di Cameron con le sue impressioni di quella magnifica esperienza, saltate pure qualche punto fino ad arrivare a ciò che vi interessa se volete: 


2) 2 minuti di video sulla discesa di Cameron fatta al computer: le varie profondità (e cosa vi si trova) fino al punto più basso:


3) Finalmente... le creature degli abissi!


Questo è tutto, alla prossima puntata di: qualsiasi cosa purché sia un minimo interessante/pazzo/ecc 
avatar
HabboOk!

Utente Liv.5

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : HabboOk!
<b>Messaggi</b> Messaggi : 1380
<b>Likes</b> Likes : 4

Re: In fondo al mar

Messaggio Da tuteletor47 il Lun 24 Lug 2017 - 1:21

Interessante 
avatar
tuteletor47

Utente Liv.5

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : tuteletor47
<b>Messaggi</b> Messaggi : 1507
<b>Likes</b> Likes : 12

Re: In fondo al mar

Messaggio Da Giacom01 il Mar 25 Lug 2017 - 0:55

Con quella attrezzatura ci scenderei anche io nella fossa delle Marianne! 
Che bella avventura!
avatar
Giacom01

Utente Supremo

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : G101
<b>Messaggi</b> Messaggi : 3974
<b>Likes</b> Likes : 45

Re: In fondo al mar

Messaggio Da Mattia il Mar 25 Lug 2017 - 17:13

Wow bellissimo
avatar
Mattia

Fondatore

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : kaselli
<b>Messaggi</b> Messaggi : 66978
<b>Likes</b> Likes : 962

Re: In fondo al mar

Messaggio Da ricmanu il Mer 2 Ago 2017 - 20:07

Wow bel video!
avatar
ricmanu

Utente Supremo

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : 000000100000
<b>Messaggi</b> Messaggi : 6331
<b>Likes</b> Likes : 95

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto



Siamo su:
Regolamento