Accedi

Ho dimenticato la password

Registrati Gratis


Badges Disponibili
Competizioni e LifeBet
Ultimi Distintivi
Top 10 della Settimana
symon9639 Messaggi - 21%
Habbolife Games33 Messaggi - 18%
l.u.n.a9024 Messaggi - 13%
Andrea.23 Messaggi - 12%
Zteve15 Messaggi - 8%
PiccolaGerry12 Messaggi - 6%
,Kal11 Messaggi - 6%
Consuelo_10 Messaggi - 5%
mar-mar9 Messaggi - 5%
Piuccia17229 Messaggi - 5%

Cerca
 

Risultati per:

 

Link Partners



» Link Partners

Rispondi all'argomento


Il micro Pacemaker che salva e migliora la qualità della vita arriva anche in Italia

Messaggio Da =q=sony=p= il Gio 25 Giu 2015 - 14:24

È poco più grande di una pillola e promette di rivoluzionare il settore e soprattutto migliorare la qualità di vita di tantissimi pazienti. E’ il pacemaker più piccolo del mondo e arriva anche in Italia.


E’ una vera e propria cardiocapsula, pesa 2 grammi, misura poco più di 2 cm e ha una durata che può variare dai 7 ai 14 anni. I primi impianti sono iniziati nei giorni scorsi e coinvolgeranno nel tempo ben 12 aziende ospedaliere e cliniche a Bari, Bologna, Brescia, Cotignola, Milano, Pisa, Roma, Torino, Udine. Una risposta nuova in un settore che nel 2014 conta in Italia 89.500 dispositivi cardiaci impiantati, di cui 63.440 pacemaker per la bradicardia, circa 2mila per la resincronizzazione cardiaca (nello scompenso cardiaco) e oltre 24mila defibrillatori impiantabili.

Realizzato da Medtronic, è un decimo di grandezza di un pacemaker convenzionale e viene posto direttamente nel cuore, passando per la vena femorale senza l’impianto di elettrodi di stimolazione. A differenza delle attuali procedure, questo sistema di stimolazione intracardiaco transcatere promette di migliorare la qualità di vita dei pazienti anche dal punto di vista psicologico, perché non è percepibile rispetto al passato. Infatti non necessita di alcun filo o catetere e non richiede incisioni nel torace, né la creazione di una tasca sottocutanea, eliminando, così, il rischio di potenziali complicanze legate alla procedura tradizionale. I risultati di studi su 140 pazienti hanno dimostrato il successo della proceduta nel 100% dei casi. Non si sono verificati episodi di infezione o eventi che abbiano richiesto un nuovo intervento.

E tu cosa ne pensi? Di' la tua!
avatar
=q=sony=p=

Utente Storico

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : =q=sony=p=
<b>Messaggi</b> Messaggi : 6282
<b>Likes</b> Likes : 68

Re: Il micro Pacemaker che salva e migliora la qualità della vita arriva anche in Italia

Messaggio Da =q=sony=p= il Gio 25 Giu 2015 - 14:24

Ottimo
avatar
=q=sony=p=

Utente Storico

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : =q=sony=p=
<b>Messaggi</b> Messaggi : 6282
<b>Likes</b> Likes : 68

Re: Il micro Pacemaker che salva e migliora la qualità della vita arriva anche in Italia

Messaggio Da Steve il Gio 25 Giu 2015 - 18:20

uhm
avatar
Steve

Utente Storico

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : xXYUMAXx
<b>Messaggi</b> Messaggi : 7057
<b>Likes</b> Likes : 106

Re: Il micro Pacemaker che salva e migliora la qualità della vita arriva anche in Italia

Messaggio Da Mattia il Dom 28 Giu 2015 - 10:38

wow ottimo
avatar
Mattia

Fondatore

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : kaselli
<b>Messaggi</b> Messaggi : 68191
<b>Likes</b> Likes : 994

Re: Il micro Pacemaker che salva e migliora la qualità della vita arriva anche in Italia

Messaggio Da Andrea. il Dom 28 Giu 2015 - 10:41

Bene! Progressi!
avatar
Andrea.

Admin

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : patriziaBaby
<b>Messaggi</b> Messaggi : 12955
<b>Likes</b> Likes : 435

Re: Il micro Pacemaker che salva e migliora la qualità della vita arriva anche in Italia

Messaggio Da Simone il Sab 4 Lug 2015 - 2:45

bene
avatar
Simone

Moderatore

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : Draithblue
<b>Messaggi</b> Messaggi : 12328
<b>Likes</b> Likes : 683

Re: Il micro Pacemaker che salva e migliora la qualità della vita arriva anche in Italia

Messaggio Da CoolDasmix1992 il Mar 21 Lug 2015 - 18:32

Ottime scoperte
avatar
CoolDasmix1992

Utente Liv.2

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : CoolDasmix1992
<b>Messaggi</b> Messaggi : 171
<b>Likes</b> Likes : 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto



Siamo su:
Regolamento