HabboLife Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

AccediRegistrati
HabboLife Forum

Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione

Si torna nuovamente a parlare di libertà di comunicazione, censura e prevaricazione a discapito dei fansite. Dopo questo articolo datato Ottobre 2023 dove Habbo ha dichiaro di non aver più intenzione di caricare furni, indumenti o testi in anticipo in modo che i fansite non possano anticiparli e mostrarli alla community prima del lancio della campagna, i riflettori si sono riaccesi nuovamente.

Tutto questa volta è partito da un tweet di Macklebee, developer presso Sulake. In questo tweet si è scagliato contro un fansite che analizzando i file di gioco pubblici ha scritto che prossimamente potrebbe tornare su Origins Battle Ball.

Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione Scree247

Secondo lui queste anticipazioni rovinano la magia del gioco e teme che notizie di questo genere possano includere contenuti che devono ancora essere testati ed esaminati, nonostante per i lettori è ben chiaro che queste sono solo analisi e non implementazioni che è sicuro arriveranno.

Successivamente, in risposta Macklebee afferma anche che le fughe di notizie influiscono sulla capacità di commercializzare contenuti, sorprendere gli utenti e possono influenzare le opinioni degli utenti sui contenuti poiché li vedono in uno stato incompleto o parziale. A nostro avviso le anticipazioni servono invece a far crescere la curiosità e a mantenere la community interessata e vogliosa di continuare a seguire gli argomenti e gli sviluppi del gioco.

Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione Scree248

Il fansite in questione ovviamente si è difeso rispondendo che non hanno fatto nulla di male o in maniera negativa o dannosa. Quello che viene anticipato serve per teorizzare, creando clamore e conversazioni su Habbo. Questo è ciò che le comunità fa. La Sulake non si deve aspettare che noi fansite ci litiamo semplicemente a riportare tutto ciò che scrive Habbo o a fargli solo pubblicità, sarebbe una cavolata e i fansite sarebbero inutili.

Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione Scree249

Macklebee ha ribadito che loro stanno continuando a fare di tutto per evitare fughe di contenuti dovute ai fansite e che questo addirittura li rallenta. Questo a nostro avviso si chiama censura e voler controllare un'informazione che dovrebbe essere libera e alla portata di tutti per creare discussioni e coinvolgimento. Ovviamente poi gli utenti che non vogliono anticipazioni o scoprire le novità semplicemente come già avviene non seguono i fansite.

Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione Scree250

Fortunatamente tutta la community gli ha dato contro e ha espresso ragione nei nostri confronti. Purtroppo però a loro non interessa.

Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione Scree251

La verità? Come ci ha scritto privatamente Habbo loro vogliono il CONTROLLO TOTALE SUL MARKETING E SULLA COMUNICAZIONE. Tutti i giorni escono notizie che trattano curiosità più specifiche su prossime novità Apple, su nuove skin o season che arriveranno su Fornite o altri giochi, ecc... e questo aiuta a mantenere l'interesse. Questo però non per Habbo, loro sono controtendenza e vogliono uccidere i fansite.

Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione Scree252

Habbo: "Indipendentemente da ciò che si dice, è meglio per il gioco se abbiamo il controllo del marketing e delle comunicazioni. Ed è proprio per questo che oggi nascondiamo il più possibile. È stato un grande miglioramento."


Quindi sappiatelo, non importa ciò che voi diciate o la vostra opinione a riguardo, loro vogliono il controllo ed essere l'unico e principale canale di comunicazione sulle novità. E sinceramente questo detto da un gioco vecchio di 20 anni, che per la disperazione ha riportato in vita una vecchia versione di cui si conosce già tutto (perché non voler far sapere dei file di gioco su Battle Ball di certo non è un segreto di stato o chissà che rivoluzione) o di una versione "moderna" che è ancora in sviluppo da 4 anni e che ora è stata dichiarata nuovamente come beta... Sinceramente penso che dovrebbero rivedere internamente le loro priorità e quali sono veramente i problemi dell'azienda.

Personalmente mi sono appassionato ad Habbo per via della comunicazione libera e la possibilità di poter analizzare le informazioni e di poter discutere con voi su campagne o novità prossime o in fase di lavorazione.

Habbo: "Nessuno sta andando contro i fansite o sta cercando di censurarvi. Macklebee stava solo facendo notare che le fughe di notizie possono confondere i giocatori perché le considerano come un piano di rilascio definitivo."


Vi sentite confusi dalle nostre notizie? Se c'è qualcuno che cerca di creare chiarezza specialmente in un momento dove escono news su mille settori (Habbo X, Origins, Habbo Classic, Habbo Modern/Beta, Collectibles, reliquie, ecc...) siamo proprio noi. Inoltre quando una notizia è un'anticipazione scriviamo sempre che è stata reperita dai "server Sulake" e che quindi non si sa quando e se arriverà.

Poi comprendo pienamente se ad esempio la collaborazione con il marchio Bratz l'hanno voluta tener nascosta ed annunciare loro, anche se creare qualche gossip o provare ad incuriosire gli utenti provando ad indovinare quale sarebbe stata la prossima partnership non sarebbe stato male.

Inoltre di recente i fansite sono anche stati tagliati fuori ad esempio dalla fase di testing dell'applicazione verticale del gioco (Habbo Messenger). Della quale se avessimo avuto l'accesso vi avrebbero pubblicato articoli e video focus a riguardo, oltre a dare consigli su bug o implementazioni.

Mi spiace molto per tutta la community globale di Habbo e rimpiango i vecchi tempi dove la comunicazione era libera e capitanata dai fansite.

Re: Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione

Sulake vuole controllare tutto il marketing e la comunicazione di Habbo, limitando le anticipazioni dei fansite. Ma è chiaro che se Habbo è ancora in piedi, è grazie ai fan accaniti, che siano parte di un fansite, progetti ufficiali o indipendenti, con l'unico scopo di monitorare ogni singola modifica del gioco. Negli ultimi anni, da quando Sulake non ha più un "Site Producer" dedicato, tutta l'attività di Habbo è basata sugli utenti. I fansite, quindi, sono diventati essenziali per informare la community.

Analizzando le news di Habbo con @dha e @Mattia, è evidente che, durante l'epoca dei Site Producer, c'erano molte attività (circa 5 news al giorno), mentre ora ci sono poco più di 5 news al mese, e di scarsa qualità. Gli articoli di Habbo Collectibles sono un esempio perfetto di localizzazioni inutili: ogni mese viene pubblicato un articolo sull'uscita delle reliquie con nomi tradotti letteralmente, che spesso confondono gli utenti. Questo può essere dannoso, soprattutto quando gli utenti devono spendere soldi per un furni raro che risulta inutile.

I fansite, invece, si prendono la briga di scrivere i nomi corretti di tutti i furni, impiegandoci probabilmente troppo tempo, che un singolo staff CX non ha. Sarebbe meglio non pubblicare certe news e non lamentarsi dei fansite.

Personalmente mi sono appassionato ad Habbo proprio grazie alla possibilità di vedere le novità spulciando i file di gioco. Senza queste anticipazioni, Habbo sarebbe monotono. Macklebee, da fan ed ex attore di retroserver, dovrebbe saperlo bene. Forse da quando è passato "dall'altra parte" si è dimenticato.

Se Habbo Hotel: Origins è stato riaperto con Shockwave, è grazie ai fan che conservano i file dell'epoca e studiano ancora oggi quella versione. Macklebee è entrato 7 mesi fa in un Discord di creazione di retroserver Shockwave per chiedere informazioni tecniche. Quando fa comodo, usano le conoscenze dei fan, ma solo quando fa comodo (fonte: https://x.com/Paswrd_/status/1802671166030520722).

Sulake sembra non credere davvero in Habbo e non vuole investirci. Vorrebbero usare i fansite come megafono, ma gli utenti non vogliono vedere un semplice copia e incolla da Twitter. Sulake dovrebbe riconoscere e apprezzare il lavoro dei fan che tengono viva la community.

Re: Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione

Questa situazione è davvero frustrante e mette in luce un problema significativo nella relazione tra Sulake e la community di Habbo. Il desiderio di controllare ogni aspetto del marketing e della comunicazione da parte di Sulake sembra andare a discapito di ciò che rende la community di Habbo vibrante e coinvolta: la libertà di discutere, anticipare e creare clamore intorno alle novità.

Le anticipazioni non rovinano la magia del gioco, al contrario, alimentano l'entusiasmo e mantengono alta l'attenzione degli utenti. È comprensibile che Sulake voglia proteggere i contenuti non ancora definitivi, ma considerare ogni fuga di notizie come dannosa è esagerato. La trasparenza e la comunicazione aperta sono fondamentali per qualsiasi community, specialmente in un gioco come Habbo che ha costruito gran parte del suo successo sulla partecipazione attiva dei fan.

Inoltre, i fansite svolgono un ruolo cruciale nel mantenere la community informata e coinvolta. Tagliare fuori i fansite dalle fasi di testing, come nel caso di Habbo Messenger, è una mossa che rischia di alienare proprio quei membri della community che contribuiscono di più alla diffusione e al miglioramento del gioco.

Sulake dovrebbe considerare di lavorare più a stretto contatto con i fansite, piuttosto che vederli come una minaccia. Una collaborazione più aperta e rispettosa potrebbe portare vantaggi a entrambe le parti e rafforzare ulteriormente la community di Habbo.

Speriamo che Sulake riveda la sua posizione e trovi un equilibrio tra protezione dei propri contenuti e rispetto per la libertà di comunicazione e l’entusiasmo dei fan. La community di Habbo merita di essere ascoltata e rispettata.

Re: Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione

No comment

Re: Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione

Macklebee vai a lavorare e non rompere le scatole alla gente che da anni senza nessun retribuzione ti fa pubblicità gratuita. Manco aziende come Rockstar riescono a tenere alcune informazioni private per cui evita certi tweet e pensa a migliorare Habbo che va sempre peggio come community.

Re: Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione

Senza parole vi giuro... ho parlato molto a riguardo con il dipendente che gestisce la parte social/marketing di Habbo.

Assurdo come siano accaniti su questo argomento e su come esigono di aver ragione. Non c'è modo purtroppo di farli ragionare o cambiare idea. Non vi sto a riportare tutto quello che ci siamo detti perchè sarebbe prolisso... per farla breve il loro interesse principale è avere i riflettori puntati in modo da avere l'engagement e le interazioni tutte per loro .

Mi hanno detto "ma tanto i furni a tema circo ve li abbiamo fatti vedere in anticipo", anche se giustamente gli ho fatto notare che questo lo hanno fatto solo perché dovevano caricare i furni un mese prima così potevano far costruire ai MAW le attività in Sandbox. La loro risposta: sì vabhe, però potevamo pubblicarli solo sul nostro profilo.

Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione PaFIi11

Guardano solo all'engagement e alle impression... poveri noi Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione 3017427289 in passato c'era una comunicazione sana, libera e gli utenti amavano visitare i fansite per le notizie più dettagliate sulla base dei file trovati nel gioco

Re: Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione

è sempre stato così purtoppo

Re: Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione

CoralloDellEst ha scritto:
è sempre stato così purtoppo

No, fino ad un anno fa non c'era tutta questa ansia e fissa. Caricavano le cose regolarmente sui loro server quando le avevano pronte e noi ci pubblicavamo news informative a riguardo.

Ora fatto di tutto per tenere le cose segrete e per ottenere la maggior parte delle interazioni su novità future sui loro profili social.

Re: Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione

HabboLifeForum ha scritto:

No, fino ad un anno fa non c'era tutta questa ansia e fissa. Caricavano le cose regolarmente sui loro server quando le avevano pronte e noi ci pubblicavamo news informative a riguardo.

Ora fatto di tutto per tenere le cose segrete e per ottenere la maggior parte delle interazioni su novità future sui loro profili social.



io parlo degli anni 2005/2010 più o meno, i fansite non erano minimamente considerati dallo staff, ed organizzare una competizione ufficiale o un evento era raro, mi ricordo PrincipeGabriel, lui era un pò più collegato con loro, ma i creatori dei fansite sono sempre stati trattati a pesci in faccia diciamo, e portavamo un intrattenimento non indifferente, come le primissime web radio, e tutto organizzato in modo autonomo. Poi forse le cose sono cambiate ma io mi sono perso questi ultimi 10 anni di Habbo. Infatti mi sembrava positivo il fatto che Habbo collaborasse in modo stretto con i fansite, ma come dite, contano views e click.

Re: Habbo vuole il controllo del marketing e della comunicazione

Sì, diciamo che ora di positivo è che possiamo organizzare eventi, avere dei benefits e ogni tanto ci mandano qualche sketches. Però su molti aspetti sono o contentini oppure cose che tornano a loro vantaggio.

Meglio certamente di quando i fansite proprio non venivano nemmeno considerati, però con questa cosa dell'oscuramento al fine di ottenere views/click per loro è un bel passo indietro ed un danno per tutti i fansite
Permessi in questa sezione del forum: