HabboLife Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

AccediRegistrati
HabboLife Forum

Utenza Habbo.it anno 2022

more_horiz
Il titolo dice già tutto : come la vedete l'utenza su Habbo.it in questo 2022?

Premetto che sono un Habbetto di vecchia data (2006) e quindi abituato a ben altra utenza... mi sembra che stiamo andando verso un lento shut down del nostro Hotel Italiano.

L'utenza media giornaliera è bassissima, molti sono multi account collegati a fetare in afk e c'è giusto un pelo di gente in più verso sera / notte inoltrata.

Vi piacerebbe se, in futuro, venissimo inglobati eventualmente dal dominio .com?

#Raul007

Re: Utenza Habbo.it anno 2022

more_horiz
Purtroppo è sempre peggio, non c'è ricambio di utenza Utenza Habbo.it anno 2022 3017427289 è da molto che non si vedono utenti "nuovi" giovani e attivi

Inoltre l'utenza attuale "storica", ormai quasi tutta adulta, è sempre meno presente per via di impegni lavorativi o simili

Non penso inoltre che la direzione che stanno prendendo con gli NFT sarà di aiuto. Incentiva solo i collezionisti e ad aumentare le entrate economiche. Servirebbero nuove funzionalità, innovazione e novità concrete (non solo nuovi furni)

Re: Utenza Habbo.it anno 2022

more_horiz
Putroppo è morto e stramorto

re-

more_horiz
Ido ha scritto:
Putroppo è morto e stramorto


Occhio alle date di pubblicazione dei post comunque il "merge" potrebbe avvenire "credo" con un hotel con simili caratteristiche. Non credo si tratti di una questione di lingua visto che tra spagnolo e inglese siamo lì ma quanto di furni, intendo i classici usciti ad oggi e data di creazione del hotel(.) - Se si dovesse seriamente fare, io non sono a favore di un singolo "merge" ma bensì trovo sensato solo un punto unico (.eu- es/com/it/fr/br/nl/fi..) (na* jp e via dicendo che ormai sono stati già inglobati nel .com) o quanto meno di accorpare gli hotel più simili e ridurre il numero complessivo di questi ultimi. Sicuramente ci sarebbero vari pro e contro e dunque molteplici aspetti sul mercato globale che non dovrebbero passare inosservati se non fosse che questi ultimi potrebbero venir comunque appianati dal teorico futuro nft-furni crafting*. Dal lato tecnico: il problema del ping non esiste già ora, fortunatamente, in quanto tutto sommato il gioco è "leggero" e gli ms/fps rimangono stabili su tutte le piattaforme per la zona (eu) anche se con il sovraccarico di utenza potrebbe non essere così, la moderazione automatica potrebbe tranquillamente essere accorpata o finalmente sostituita dal personale attuale che potrebbe concentrarsi e/o diversi gli incarichi avendo un unico punto e riducendo il peso lavorativo del lavoro in "solo", il supporto invece risponderebbe solo in lingua (eng) come in tutti i giochi o quasi; Le collaborazioni sarebbero globali e potrebbero portare anche più successo a quei marchi che vengono sponsorizzati e via dicendo; Ovviamente non è tutto rosa e fiori, ci sono sicuramente tante cose da valutare ma sognare è bello e nessuno dice che comunque, non ci sia un grosso ritorno del utenza, in ogni caso queste sono domande che probabilmente non troveranno facili risposte ma ti dirò che non ho mai pensato alla reale fruizione di un "dividi et impera" - Per cui, se si ri-vogliono i 1O/15/20k+ user online, da qui a fine anno, questa potrebbe essere la via, ma non penso che fra di noi ci sia nessuno che lavora nel ceo.
privacy_tipPermessi in questa sezione del forum:
replyRispondi