Accedi

Ho dimenticato la password

Registrati Gratis


Badges Disponibili
Diventa Staff
Ti piacerebbe entrare a far parte del team di questo fansite? Inviaci ora la tua candidatura, clicca su questa icona:
Buona fortuna!
Ultimi Distintivi
Top 10 della Settimana
l.u.n.a9075 Messaggi - 28%
Mattia47 Messaggi - 18%
symon9635 Messaggi - 13%
Rory-.-34 Messaggi - 13%
Games Hub21 Messaggi - 8%
PiccolaGerry15 Messaggi - 6%
Giacom0112 Messaggi - 5%
mar-mar11 Messaggi - 4%
HabbolifeForum8 Messaggi - 3%
Jholo8 Messaggi - 3%

Cerca
 

Risultati per:

 

Link Partners



» Link Partners

Rispondi


Profiteroles salati

Messaggio Da Kiary007 il Ven 13 Dic 2019 - 16:46

Per preparare i profiteroles salati, iniziate realizzando la pasta choux: mettete un tegame sul fuoco, aggiungete il burro l'acqua, lo zucchero e la presa di sale, mescolate il tutto con una frusta. Una volta raggiunto il bollore, togliete il tegame dal fuoco e aggiungete la farina setacciata. Continuate la cottura, rigirando il composto con un cucchiaio di legno e quando il composto si staccherà completamente dalla pentola, togliete dal fuoco e lasciatelo raffreddare in un piatto. Una volta freddo, mettete il composto in una planetaria munita di gancio a foglia (in alternativa potete fare questa operazione anche con un cucchiaio di legno in una ciotola, mescolando energicamente), e aggiungete le uova una alla volta, avendo l'accortezza di aggiungere quella successivo solo quando la precedente sarà stata completamente assorbita dall'impasto 1. Alla fine dovrete ottenere un composto liscio e omogeneo, trasferitelo in una sac-à-poche munita di bocchetta liscia e formate dei mucchietti di pasta distanziati l'uno dall'altro, su una leccarda ricoperta di carta forno 2. Infornate in forno statico preriscaldato a 170°-175° per 30-35 minuti (se forno ventilato 150°.155° per 25-30 minuti). Una volta trascorso il tempo di cottura, lasciate i bignè in forno aperto ad asciugare: dovranno risultare leggeri e croccanti 3. Per scoprire come preparare e conservare al meglio i bignè consultate la ricetta: pasta choux.

Profiteroles salati KVCSPQo

Difficoltà: Facile
Preparazione: 60 min
Cottura: 40 min
Dosi per: 30 pezzi
Costo: Medio

Nel frattempo preparate le creme con cui farcirete i bignè, iniziate con quella al prosciutto: ponete il formaggio fresco spalmabile e le fette di prosciutto cotto in un mixer 4, aggiungete anche le foglie di basilico e menta 5 e condite con un filo d’olio 6.

Aggiungete il latte a filo 7, salate e pepate a piacere e frullate fino ad ottenere una crema densa ed omogenea 8. Trasferite la crema in una ciotola, coprite con pellicola trasparente e conservatela in frigo fino al momento di utilizzarla 9.

Ora dedicatevi alla crema al caprino: versate l’aneto fresco e il caprino nella tazza di un mixer 10 e frullate fino ad ottenere una crema densa e omogenea. Dopodichè salate e pepate a piacere 11, unite un filo d’olio e poi grattugiate mezza scorza di un limone 12.

Frullate nuovamente per amalgamare il tutto 13 e quindi trasferite la crema al caprino in una ciotola, copritela con pellicola e lasciate riposare in frigo fino al momento di utilizzarla 14. Potete anche travasare entrambe le creme direttamente nelle sàc-a-poche e lasciarle raffreddare in frigorifero 15.

A questo punto proseguite con la pulizia delle mazzancolle, con cui condirete parte dei bignè. Se usate mazzancolle fresche, sciacquatele con cura sotto acqua corrente, dopodichè eliminate le teste, facendo pressione e tirando con le dita 16. Quindi staccate anche le zampette e rimuovete il carapace e le code 17. Posizionate, poi, la polpa su un tagliere, incidete leggermente il dorso con un coltellino ed eliminate l’intestino interno 18.Per effettuare questa operazione al meglio, consultate la nostra Scuola di cucina: come pulire i gamberi.

Prendete una padella antiaderente, fate scaldare un filo d’olio e lasciate imbiondire uno spicchio d’aglio sbucciato 19. Versate le mazzancolle sgusciate 20 e fatele saltare a fuoco medio per circa 5 minuti, fino a quando non risulteranno ben rosate 21. Una volta cotte, lasciatele raffreddare.

Ora dedicatevi alla farcitura dei bignè, che ormai si saranno raffreddati. Ponete il salame su un tagliere e affettatelo a fette abbastanza sottili 22, dopodichè prendete i bignè e divideteli a metà con un coltello 23, quindi eliminate con le dita eventuali residui di pasta all'interno in modo da lasciare spazio alla farcitura 24.

Tirate fuori dal frigorifero le sàc-a-poche con le creme: spremete la crema al prosciutto nei bignè che servirete con il salame 25, quindi sistemate una fettina di salame 26 e dopo aver spalmato un po’ di crema anche sul coperchio, chiudete il bignè 27.

Proseguite alla farcitura dei bignè con le mazzancolle: una volta raffreddate, suddividete a metà le mazzancolle 28, quindi farcite i bignè con la crema al caprino 29 e con metà mazzancolla 30, spalmate un po’ di crema sul coperchio e sigillate il bignè.

Continuate farcendo i bignè restanti con la crema al caprino e una fettina di salmone 31 e con la crema al prosciutto cotto e una fetta di bresaola 32. Ricordatevi di conservare una o due fette di salmone e bresaola, che vi serviranno per realizzare la decorazione del piatto. Per presentare questo piatto in modo simpatico e ad effetto, potete disporre i bignè farciti a piramide. Per prima cosa spremete una goccia di crema a piacere su un piatto da portata piuttosto ampio 33.

Quindi posizionate il bignè farcito sopra la goccia di crema 34, in modo che rimanga ben stabile e continuate così con gli altri bignè che formeranno la base. Ad esempio potete formare il primo strato della piramide con i bignè al salame e poi proseguire con quelli agli altri gusti. Una volta conclusa la piramide, decorate gli spazi tra un bignè e l’altro con dei ciuffetti di crema, magari alternando quella al prosciutto cotto e quella al caprino 35, dopodichè prendete le fettine di salmone che avete messo da parte e tagliatele a listarelle 36.

Arrotolate le listarelle, formando delle roselline e mettete da parte 37. Eseguite la stessa operazione con le fette di bresaola: tagliatele a listarelle 38 e arrotolatele, creando delle roselline 39.

Sistemate a piacere le roselline di salmone e di bresaola nella piramide (40-41) e se volete, guarnite anche con qualche ciuffo di aneto fresco 42. Non vi resta che servire i vostri profiteroles salati e gustarli tutti!
Kiary007
Kiary007

Utente Liv.5

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : kiary007
<b>Messaggi</b> Messaggi : 1302
<b>Likes</b> Likes : 16

Re: Profiteroles salati

Messaggio Da ,Kal il Ven 13 Dic 2019 - 21:36

Buonaa Profiteroles salati 2595762641
,Kal
,Kal

Admin

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : ,Kal
<b>Messaggi</b> Messaggi : 3689
<b>Likes</b> Likes : 81

Re: Profiteroles salati

Messaggio Da Mattia il Sab 14 Dic 2019 - 11:33

Ultimamente hai la fissa con le cose salate aha dopo l'albero di girelle, i profiteroles salati Profiteroles salati 1008223616

Io il profiteroles l'ho mangiato solo dolce, carina come idea però
Mattia
Mattia

Fondatore

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : kaselli
<b>Messaggi</b> Messaggi : 73465
<b>Likes</b> Likes : 1136

Re: Profiteroles salati

Messaggio Da Kiary007 il Sab 14 Dic 2019 - 15:59

prossima volta metto un dolcetto xD
Kiary007
Kiary007

Utente Liv.5

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : kiary007
<b>Messaggi</b> Messaggi : 1302
<b>Likes</b> Likes : 16

Re: Profiteroles salati

Messaggio Da Consuelo_ il Lun 6 Gen 2020 - 21:16

Boni!!! Adoro il salato!
Consuelo_
Consuelo_

Reporter

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : Consuelo_
<b>Messaggi</b> Messaggi : 2230
<b>Likes</b> Likes : 16

Re: Profiteroles salati

Messaggio Da l.u.n.a90 il Lun 3 Feb 2020 - 0:48

Buoni buoni, gnam!
l.u.n.a90
l.u.n.a90

Moderatore

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : l.u.n.a90
<b>Messaggi</b> Messaggi : 12669
<b>Likes</b> Likes : 176

Re: Profiteroles salati

Messaggio Da symon96 il Mer 12 Feb 2020 - 12:26

Buoniii ma quelli dolci li preferisco di più Profiteroles salati 2762549214
symon96
symon96

Moderatore

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : simone156Amico
<b>Messaggi</b> Messaggi : 10644
<b>Likes</b> Likes : 104

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto



Siamo su:
Regolamento