Accedi

Ho dimenticato la password

Registrati Gratis


Badges Disponibili
Competizioni e LifeBet
Ultimi Distintivi
Top 10 della Settimana
Mattia126 Messaggi - 55%
l.u.n.a9025 Messaggi - 11%
Zteve13 Messaggi - 6%
Habbolife Games13 Messaggi - 6%
Fil_9413 Messaggi - 6%
PiccolaGerry11 Messaggi - 5%
symon9610 Messaggi - 4%
mar-mar8 Messaggi - 3%
Arro5 Messaggi - 2%
superanna19915 Messaggi - 2%

Cerca
 

Risultati per:

 

Link Partners



» Link Partners

Rispondi all'argomento


Risposta su topic "Caso di PedoHabbo" letto su internet

Messaggio Da ZombieTitaniuw il Mer 1 Ago 2018 - 23:45

(Il suo topic si trova su HabboTravel se volete andarlo a vedere.)

Ci tenevo a dare pure io una mia opinione riguardo all'avvenimento riguardante la bambina di 10 anni e questo 25'enne di Roma, dato che è un tema di attualità e volevo argomentarlo il più possibile.(L'avvenimento è stato Pubblicato il 16 novembre 2016)

Volevo anche dire che per creare questo topic mi ci è voluto molto tempo, anche se non ve ne potrebbe importare nulla, quindi mi aspetto da chi commenta massima serietà (o se avete altre cose da farmi o consigliarmi o volete capire sul perchè di alcune cose scritte da me , anche nei miei altri topic, basta scrivermi anche in privato! E un altra cosa, sono riuscito a mettere i link delle immagini ma no le immagini vere e proprie nel topic, mi scuso xD ).

(Mi scuso in anticipo se ci saranno delle imprecisioni riguardate la grammatica o altre cose).

Parto con una premessa che per molti potrebbe risultare banale o magari che non ci hanno mai fatto caso : Gli esseri umani hanno inventato le parole, e ad ogni parola gli è stato dato un significato che dovrebbe essere conosciuto a pieno prima di utilizzarlo( cosa che , come ho sottointeso in precedenza, non viene fatta).
Prenderò la definizione di “pedofilia” e di “bambino/a” da internet :
La parola pedofilia indica un disturbo della preferenza sessuale avente per oggetto bambini e neonati e comunque prepuberi ;

Un bambino/a o bimbo/a è l'essere umano nell'intervallo di tempo compreso tra la nascita e la pubertà. A seconda del constesto, anche linguistico, il termine può indicare genericamente una persona che non ha ancora raggiunto la pubertà, oppure che non ha raggiunto 11 anni.

Dopo aver dato queste due definizioni, continuo il mio discorso…

Habbo, purtroppo, è uno dei tanti giochi online dove è possibile che accadio certe cose ( anche in questo preciso istante mentre voi leggete queste mie parole) ed è per questo motivo che vi sono delle regole da rispettare (che a volte nessuno legge o in alcuni casi, quando gli conviene, non li rispetta neanche).

Da un punto diciamo di definizione (che al momento ci interessano per analizzare in maniera più accurata questa problematica) la bambina , essendo che ha 10 anni per la legge è ritenuta ancora una minorenne;
L’altra persona accusata di produzione di materiale pedopornografico e corruzione di minore ne ha 25, dunque molto più che maggiorenne.

Le regole su HABBO sono state scritte in modo chiaro e coinciso per cercare di evitare simili faccende. Ma ora parliamo chiaro analizzando poco alla volta le informazioni che abbiamo, prima sulla bambina e dopo sul 25’enne:
Se si vanno a vedere i Termini e Condizioni d’uso vi accorgerete della prima cosa che vedete scritta per prima in bella vista :


Il regolamento parla chiaro già all’inizio perché sà che cose del genere possono succedere( non lo dice in maniera esplicita ma lo sottointende, se avete occhio) , dicendo che per i minori di 18 anni ,di leggere i loro “Termini e Condizioni” insieme ai propri genitori, che potranno così spiegargli tutto ciò che non gli è chiaro di questo Regolamento.

Ora , la bambina sicuramente non avrà ne letto il Regolamento di conto suo(cosa che dovrebbe essere ritenuta molto grave ,a pare mio perché poi vanno a succedere questi fatti ) e ne avrà chiesto ai suoi genitori il permesso per poterci giocare e neanche avrà fatto leggere il Regolamento ai genitori .

Dunque, accettando i Termini e Condizioni d’uso (tutte chiaramente e non solo questo pezzo che ho trascritto diciamo) si fà carico degli eventuali pericoli che potrebbero capitargli nel gioco.
Altri Termini e Condizioni d’uso che i giocatori , in generale, devono rispattare su HABBO, prendono il nome di “Habbo Way”;

Ecco a voi alcune regole dell’ Habbo Way ( ho reso visibili solo quelle che hanno più importanza in questo momento):


La bambina di 10 anni , di queste regole in particolare , non ha rispettato il “ vietato diffondere dati personali” e “accettare proposte di tipo sessuale” come viene esplicitamente scritto nel regolamento.

Voi ora potreste pensare < Ma la bambina ha 10 anni, non si rende conto del pericolo ecc. ; Non ha letto le regole (Termini e Condizioni d’uso, Habbo Way) perché nessuno le legge ecc.> : Allora, sono d’accordo , dal punto di vista umano, che magari una bambina , anche non di 10 anni, possa aver trascurato il pericolo o che non abbia letto le regole perché inconsapevole dei pericoli, ma da un altro punto di vista la bambina non avrebbe mai dovuto giocare ad HABBO , e non solo, il regolamento che magari voi potreste pensare che non abbia mai avuto l’occasione di leggere o al limite “sapere che esista” viene ripetuto più e più volte anche all’interno del gioco quando ad esempio si viene segnalati o mutati(facendo rispondere al giocatore ad una serie di domande inerenti al regolamento);

E se magari non si è mai stati mutati o segnalati, esistono molte altre pagine dove viene scritto , anche se in breve, le regole da rispettare , in generale :


Ora, al di là del fatto che TUTTI i giocatori(al di là della loro età) possono essere sicuramente vittime di questi fatti, chiaramente c’è da considerare che alcuni di voi potranne dire < E’ una bambina , non ha colpa e neanche i loro genitori perché non possono stare attaccati alla bambina 24 ore su 24 ecc.>, ed è qui che vi sbagliate, o almeno in parte.
La causa di questo avvenimento è SOPRATTUTTO dovuta al fatto che i genitori non le hanno saputo insegnare determinate cose, o su cosa fare o non fare, o che alcuni giochi posso essere pericolosi non tanto per il gioco ma per i giocatori , di non dare il numero proprio agli sconosciuti e così via( o magari chi lo sa, l’hanno avvertita ma lei non ha recepito il messaggio).

I genitori , se ai loro figli gli dessero insegnamenti ogni giorno non dovrebbero rimanere, necessariamente, “attaccati” a loro.

Anche il fatto stesso che la sua amichetta ( non so l’età) l’abbia aiutata a farle delle foto , di certo non “abbatte” la mia teoria riguardante l’educazione che i genitori impartiscono ai loro figli.

Dopo aver analizzato la questione riguardante la bambina, parliamo del “colpevole del misfatto”, ovvero il ragazzo 25’enne col nickname di “pupetto”.

Avendo come solo punto di riferimento l’articolo seguente, ho potuto capire che quest’uomo ha chiesto , riuscendoci, foto della bambina e fin da subito parlare con la bambina di questioni a sfondo sessuale.

Prima di andare avanti volevo farvi ragionare su delle cose che secondo me è trascurata o non si ci fa caso:

1) Essere minorenni (al di là di ciò che dice la legge) ,secondo me, NON SIGNIFICA che la bambina o il bambino in questione non sia in grado di capire certe situazioni o che non sia in grado ne di intendere e ne di volere.

2) Lo sviluppo umano è una cosa scientifica( dettata dalla scienza intendo) ,non potete dire con certezza che una bambina a 10 anni o altre età non sia in grado di prendere decisioni o quant’altro; Il tutto dipende da persona a persona (fidatevi di me che ho amici anche di 13 anni e sono addirittura più acculturati di me, in tutti i settori xD) .
Vedo ragazzine/ragazzini che se ne vanno da soli in giro senza genitori attorno e questo va bene, gli fanno usare moto ( o altri oggetti pericolosi) ecc., ma quando succedono queste cose allora i bambini sono bambini … Mh io avrei qualche dubbio in merito.

3) Non sto difendendo nessuno e non sto dicendo che tutte le persone siano “dei santi”, certo potrebbe capitare quella persona che anche se ha 12 anni e tu 18 potrebbe farti anche lui del male(ovviamente questo è un esempio), ma questo ovviamente alla gente non entra in testa.

(Ovviamente in merito a questo ci sarebbe un discorso da fare su quello che la gente definisce “ amore” , ma non lo inserirò per non uscire diciamo fuori discorso e perché non è molto inerente su questa faccenda, (anche se sarebbe stato utile parlarne, ma eviterò).)

Il fatto che “pupetto” abbia chiesto queste tipo di informazioni, come il numero di cellulare e le richieste di mandare foto , và contro i Termini e Condizioni d’uso di Habbo e dunque dunque ,anche lui (come la bambina), non avrebbe il diritto di essere rimasto a chiedere questo tipo di informazioni la bambina. (Dato che le altre regole le ho inserite nelle immagini precedenti, ne metto una aggiuntiva ora.):


Osservazione di ESTREMA IMPORTANZA che potrebbe essere ignorata: Se i guardiani, i moderatori, e coloro che possono cacciare o bannare direttamente un giocatore da HABBO fossero intervenuti prima e dunque lo avrebbero fatto bannare a quel giocatore in tempo zero, allora tutto ciò non sarebbe successo, pensateci su… ;

Però a quanto pare, a parer mio, la moderazione su HABBO non viene presa seriamente, addirittura a volte segnalano per così accettare le richieste di aiuto e man mano diventare guardiani ad esempio, oppure perché qualcuno ha perso in un game e allora dato che non accetta la sconfitta lo si segnala ecc. Ma mai per cose di questa importanza.

Dico io, per fortuna non è accaduto alla fine nulla di male alla bambina , come si poteva pensare, quindi capisco benissimo che non è un argomento molto approfondito ma spero che questa mia risposta/riflessione abbia dato dei risultati.

Leggendo alcuni commenti lì sotto sul fatto di addirittura legargli a questa persona i testicoli col filo spinato ecc mi lasciano perpresso. Addirittura scrivendo solo questo, senza argomentare nulla..., contenti loro.

Ultima cosa, volevo dire che le mie risposte e i miei topic, vi assicuro io , NON LI FARO’ MAI SENZA ARGOMENTARLE IN MANIERA SCRUPOLOSA, MAI SENZA AVERE DELLE FONTI PRECISE E MAI SCRIVERO’ RISPOSTE DA IGNORANTI( anche se il termine ignorante è molto pesante da dire, me ne rendo conto ma quando ci vuole ci vuole) .

( Volevo anche dire, ma questa è una cosa in più che ho scritto io, che per creare questo topic mi ci è voluto molto tempo , come ho sempre fatto d'altronde anche perchè è un argomento molto serio di attualità che è avvenuto e da prendere con le pinze ( anche se non vengo mai considerato o non mi vengono mai fatte proposte di alcun tipo, ma l'importante è che potete contare su di me come qualcuno che vi informi sempre su vari argomenti e che sappia argomentare(si spera ) , poi del resto mi importa poco se non mi si viene riconosciuto questo "merito" in qualche modo o se non mi si fanno proposte,anche se voi potreste dire < Nessuno te lo ha chiesto>, eh avete ragione, però uno fa quello che può e anche di mettersi alle volte in mostra per ricevere qualcosa o cercare di rendersi utile in tutti i modi...) )

Io spero che questa risposta vi possa interessare, se è così fatemi sapere, e noi ci rivediamo ad un prossimo topic o su Habbo , ma mi raccomando, non chiedetemi foto di alcuni genere ahahah , Ciao! E state attenti quando giocare o su HABBO o nella VITA REALE, non sottovalutate nulla!


Ultima modifica di ZombieTitaniuw il Gio 2 Ago 2018 - 11:17, modificato 1 volta
avatar
ZombieTitaniuw

Utente Liv.1

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : ZombieTitaniuw
<b>Messaggi</b> Messaggi : 12
<b>Likes</b> Likes : 1

Re: Risposta su topic "Caso di PedoHabbo" letto su internet

Messaggio Da peppe20 il Gio 2 Ago 2018 - 2:13

Ciao @ZombieTitaniuw
inizio col dire che ciò che hai scritto lo condivido parzialmente sotto alcuni aspetti e mi dissocio totalmente sotto altri. 
Ci tengo a condividere con te anche un parere per quanto riguarda la stesura dello stesso, hai scritto tanto ma per ¾ hai scritto nulla... Ho letto per intero poiché il titolo mi è sembrato che avesse un tema serio, tuttavia, per i primi ¾ è stata un'impresa ardua dato che non hai stabilito alcuna posizione di pensiero e tutto ciò è sembrata una raccolta di argomenti sparsi... 
Per quanto riguarda l'attribuzione di colpa, non la si può attribuire né ad Habbo né oltretutto ai guardiani, membri volontari che non hanno alcun potere di allontanamento dalla piattaforma. Senza dubbio la Sulake deve garantire una certa sorveglianza, tuttavia, non può essere presente h24/7 sulla piattaforma. Molte volte, inoltre, tali individui non vengono in alcun modo segnalati e dunque la stessa Sulake non ha alcun modo di agire in merito in modo tempestivo.
Le aziende stesse con i termini e condizioni cessano buona parte della responsabilità, sopratutto per quanto riguarda i minori che a loro volta devono essere sorvegliati dalla controparte genitoriale.
Per quanto riguarda ciò che hai affermato in merito alla legge, in quei tre punti, beh... Seppur il tema generale faccia intendere che tu sia contro la pedofilia, sembra quasi che la giustifichi con il 'non si può dire che certi bambini non siano consenzienti' (riassunto non travisato di ciò che hai affermato). L'età del consenso inizia attorno ai 16-17 anni, solo all'ora l'individuo è legalmente capace di intendere e di volere per quanto riguarda l'ambiente legale e tutto ciò che ne comporta, anche per quanto riguarda eventuali rapporti sessuali insomma. Anche dopo l'aver superato l'età del consenso, si può definire abuso se non rispecchiano determinate eventuali presenti nella legge che per questioni logistiche (notte fonda) non mi metto a ripetere qui... 
Visto l'orario cercherò di tagliar corto... Vi deve essere dunque una moderazione bilaterale da una parte vi è sopratutto la parte genitoriale che deve sorvegliare i propri figli facendoli iscrivere a siti idonei alla loro età e istruirli a ciò che è giusto e a cosa non lo è, impartendo loro anche nozioni su come agire di conseguenza, dall'altra vi è la controparte Habbo , una volta che l'individuo avrà agito di conseguenza (diffidando e informando Habbo tramite segnalazione in questo caso), potrà prendere i dovuti provvedimenti.

Spero vivamente che il testo sia leggibile, visto l'orario la mia povera testa è ben fusa... 
Mi auguro di leggere un altro tuo testo, magari su un altro argomento che ti sta a cuore, con l'augurio che sia più curato e ben dettagliato in modo obiettivo e non dispersivo

Come ultimo consiglio, per non dire regola imposta... Se si parla di un articolo o avvenimento, sopratutto di questo tipo, è opportuno citare almeno una fonte attendibile! Caso contrario sono solamente parole al vento senza alcuna rilevanza.
Il buon vecchio @Mattia non ha mai ucciso nessuno per aver citato una fonte. 

Sogni d'oro a tutti,
Giuseppe0424.


P.S: Le immagini non sono visibili poiché hai incollato l'indirizzo del file all'interno del tuo disco rigido, utilizza lo strumento 'Hosting di una immagine' per caricarla e 'Inserisci un'immagine' per inserire il link della stessa al fine di visualizzarla all'interno del topic.
avatar
peppe20

Utente Storico

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : Giuseppe0424
<b>Messaggi</b> Messaggi : 1776
<b>Likes</b> Likes : 43

Re: Risposta su topic "Caso di PedoHabbo" letto su internet

Messaggio Da ZombieTitaniuw il Gio 2 Ago 2018 - 11:50

@peppe20

Fonte : https://www.ilrestodelcarlino.it/ancona/cronaca/gioco-habbo-1.2682789
1) “ Ho letto per intero poiché il titolo mi è sembrato che avesse un tema serio, tuttavia, per i primi ¾ è stata un'impresa ardua dato che non hai stabilito alcuna posizione di pensiero e tutto ciò è sembrata una raccolta di argomenti sparsi”.

Allora, ti ringrazio del tuo commento ma ti faccio presente una cosa che forse tu dai per scontato o sbagliata... Una persona non può subito partire in quarta dicendo < SECONDO ME IL COLPEVOLE E’ STATO TIZIO. >.

Un argomento del genere, così delicato, è da prendere con le pinze, bisogna argomentarlo in maniera SCRUPOLOSA , cercare di prendere con se tutte ( o quasi tutte) le informazioni che può e poi metterle insieme.

“Tutto ciò è sembrata una raccolta di argomenti sparsi” …Ti rendi conto di ciò che hai scritto?

Io mi trovo impossibilitato di continuare questa risposta dato che non mi hai scritto cosa , secondo te, è inutile nel mio topic…

Se fossi stato un’altra persona, avresti presto pezzo per pezzo del mio discorso e lo avresti commentato,con pazienza anche se l’ora era tarda( anche perché tu ti sei scusato dell’ora tarda solo del fatto che magari il testo non era leggibile…Tranquillo è leggibile.) nulla di tanto impossibile, ma scrivere che sono argomenti sparsi è mancanza di rispetto per chi ha “lavorato” scrupolosamente per descrivere l’accaduto e ti assicuro che non ho Mai scritto nulla che non fosse Argomentato, e dove le fonti non fossero attendibili.

2) “Per quanto riguarda ciò che hai affermato in merito alla legge, in quei tre punti, beh... Seppur il tema generale faccia intendere che tu sia contro la pedofilia, sembra quasi che la giustifichi con il 'non si può dire che certi bambini non siano consenzienti'”

Allora, ho trovato difficoltà anche sta volta capire a quale “legge in quei 3 punti” ti riferivi ma credo di aver capito… Non so di preciso cosa ti faccia pensare che io sia contro la pedofilia ma se non lo specifichi io non sarei , neanche sta volta, tenuto a risponderti ma farò uno sforzo e dato che tu “ non vuoi argomenti sparsi “ come li hai definiti tu ti rispondo in maniera più semplice per te( anche se non sarebbe possibile ma ci proverò):

Ora, perchè io chiedo delle foto allora è reato ? Certo, nel linguaggio comune è considerato reato ma ti faccio come dire notare una cosa anche se forse non tutti sono predisposti in questo modo di pensare:

Noi esseri umani ,secondo te, all'inizio del mondo eravamo vestiti? Penso proprio di no, eravamo nudi come tutti gli altri animali sulla terra e stop, nessuno faceva scandalo. Poi evolvendoci , si sono evoluti i nostri modi ecc. arrivando al punto di vestirci e rendere scandaloso una persona che cammina in mutande in città( ad esempio).

Quindi dico io , dire reato secondo me è un termine sbagliato perchè la bambina lo ha fatto di sua volonta(certo, dopo che quel 25'enne glielo aveva chiesto).
Secondo me, reato è che le foto della bambina/e vengano divulgate su internet e allora si che diventa reato!. ( Tu pensa a quante foto mi arrivano su whstapp tipo nei gruppi o chat ahahh, immagino che dovrei essere carcerato o che mi taglino qualcosa?
Non penso proprio, nessuno fa del male a nessuno .(Ovviamente questo mio è un discorso a parte che non vuol ne difendere la bambina e ne il 25'enne).


3) “Spero vivamente che il testo sia leggibile, visto l'orario la mia povera testa è ben fusa...
Mi auguro di leggere un altro tuo testo, magari su un altro argomento che ti sta a cuore, con l'augurio che sia più curato e ben dettagliato in modo obiettivo e non dispersivo. "

Come ultimo consiglio, per non dire regola imposta... Se si parla di un articolo o avvenimento, sopratutto di questo tipo, è opportuno citare almeno una fonte attendibile! Caso contrario sono solamente parole al vento senza alcuna rilevanza.”
Come ho scritto prima, è leggibile il tuo discorso.
Sul fatto di “ obiettivo e non dispersivo” , lo ripeto dinuovo : Questo discorso( come molti altri ) non possono essere scritti “in 5 minuti” ,bisogna far capire al lettore di cosa si parla, il significato di ogni parola che si utilizza (come la parola bambino/bimbo, e altre) e tante altre cose…

Per le immagini ti ringrazio, sono riuscito a inserirle così tutto è reso più chiaro, magari nelle immagini mancavano dei “tasselli” per rendere più fluido il discorso.

La fonte, te la lascio sia all’inizio che alla fine anche se avevo scritto come prima cosa di andare a leggerla su HabboTravel al topic di Camillo.Benso, comunque… https://www.ilrestodelcarlino.it/ancona/cronaca/gioco-habbo-1.2682789


Grazie per l'attenzione, anche di coloro che staranno guardando la risposta, grazie a tutti, consigliatemi argomento e che dire, noi ci rivediamo al prossimo topic o su Habbo
avatar
ZombieTitaniuw

Utente Liv.1

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : ZombieTitaniuw
<b>Messaggi</b> Messaggi : 12
<b>Likes</b> Likes : 1

Re: Risposta su topic "Caso di PedoHabbo" letto su internet

Messaggio Da peppe20 il Ven 3 Ago 2018 - 0:11

Vista l'ora non mi sembrava il caso continuar a stare sveglio costatando il fatto che dovessi svegliarmi presto la mattina seguente. Ho riletto il topic e mi sembra leggermente diverso, non so se tu abbia fatto o meno delle modifiche, probabilmente ricordo male per l'ora, ma ciò non importa.
Credo che tu l'abbia presa troppo sul personale, tutto ciò non era di mia intenzione ma era un semplice parere costruttivo. 
Non ho messo in dubbio l'impegno, tuttavia, alcuni argomenti non sono legati bene tra loro rendendo poco comprensibile la lettura. Per quanto riguarda i tre punti, è facile intuire a quali mi riferissi essendo gli unici tre punti elencati all'interno del topic.

Comunque, non ero a conoscenza di questo accaduto, curioso di leggere altri tuoi elaborati su ulteriori storie di attualità, non fa mai male tenersi aggiornati. 
Al prossimo 
avatar
peppe20

Utente Storico

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : Giuseppe0424
<b>Messaggi</b> Messaggi : 1776
<b>Likes</b> Likes : 43

Re: Risposta su topic "Caso di PedoHabbo" letto su internet

Messaggio Da Kiary007 il Ven 3 Ago 2018 - 12:37

esattamente condivido con te... mai fidarsi nel web
avatar
Kiary007

Utente Liv.3

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : kiary007
<b>Messaggi</b> Messaggi : 493
<b>Likes</b> Likes : 6

Re: Risposta su topic "Caso di PedoHabbo" letto su internet

Messaggio Da ZombieTitaniuw il Sab 4 Ago 2018 - 16:17

Comunque, cambiando argomento, stò riscontrando più risposte costruttive qui su HabboLifeForum che su HabboTravel. Complimenti !
avatar
ZombieTitaniuw

Utente Liv.1

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : ZombieTitaniuw
<b>Messaggi</b> Messaggi : 12
<b>Likes</b> Likes : 1

Re: Risposta su topic "Caso di PedoHabbo" letto su internet

Messaggio Da Camillo.Benso il Mar 14 Ago 2018 - 10:27

"...stò riscontrando più risposte costruttive qui su HabboLifeForum che su HabboTravel" -cit.

Bravo. Dopo che hai fatto un bovino copia/incolla del tuo articolo, trovi delle risposte costruttive. Ho riguardato le risposte costruttive e mi pare ti venga detto che come scrivi non si capisce niente. Chiamale risposte costruttive...

Continui imperterrito a dire che secondo te chiedere delle foto non è reato. Ti ho già risposto citando le fonti (il Codice Penale): non è reato se tu chiedi ad una minorenne le foto di lei nuda (siamo espliciti, così ci capiamo), perchè lei potrebbe comunque mandarti a cagare (e farebbe bene); è reato se tu le DETIENI, ovvero se le tieni in memoria consapevolmente nel tuo pc (o in altro dispositivo). Questo dice il Codice Penale (art. 600 quater). Si parla di detenzione di "materiale pornografico realizzato utilizzando minori degli anni diciotto". Quindi decade anche la questione dell'età del consenso (16-17 anni) citata da peppe.

Oh, se vuoi sentirti dire che non è reato, basta dirlo esplicitamente. Ma la Legge dice il contrario.
avatar
Camillo.Benso

Utente Liv.1

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : Camillo.Benso
<b>Messaggi</b> Messaggi : 67
<b>Likes</b> Likes : 2

Re: Risposta su topic "Caso di PedoHabbo" letto su internet

Messaggio Da Mattia il Lun 24 Set 2018 - 20:38

Mi sono perso un bel dibattito esprimerei la mia opinione a riguardo, ma ho visto che non entri da un mesetto su habbo/HLF, peccato! Nel caso in cui tornassi attivo fammi sapere, così eventualmente possiamo continuarne a discutere
avatar
Mattia

Fondatore

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : kaselli
<b>Messaggi</b> Messaggi : 68167
<b>Likes</b> Likes : 993

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto



Siamo su:
Regolamento