Accedi

Ho dimenticato la password

Registrati Gratis


Badges Disponibili
Ultime Competizioni
Visualizza Tuttorefresh
Ultimi Distintivi
Top 10 della Settimana
l.u.n.a9055 Messaggi - 30%
Mattia29 Messaggi - 16%
symon9624 Messaggi - 13%
Voldemort3322118 Messaggi - 10%
PiccolaGerry14 Messaggi - 8%
Giacom0110 Messaggi - 5%
.-DefDeft-.10 Messaggi - 5%
_Hanon_love10 Messaggi - 5%
Andrea.8 Messaggi - 4%
zairabimba@7 Messaggi - 4%

Cerca
 

Risultati per:

 

Link Partners



» Link Partners

Rispondi all'argomento


Italiano: tenta record senza una GAMBA!

Messaggio Da joy884 il Lun 4 Apr 2016 - 21:32

Da Cuba a Key West, 166 km e 60 ore di nuotata no-stop con una sola gamba. Sara' un italiano di 52 anni, Salvatore Cimmino, a tentare l'impresa mai realizzata prima, per la quale ricercatori del Campus Biomedico di Roma e aziende spin-off forniranno tecnologie che permetteranno di monitorare minuto per minuto ogni fase preparatoria fino alla traversata, in programma il prossimo settembre.

ITALIANO TENTA RECORD, DA CUBA E KEYWEST, A NUOTO SENZA UNA GAMBA

Obiettivo raccogliere dati per la ricerca scientifica biomedica. Cimmino, che diventera' una sorta di 'laboratorio umano' per la ricerca, ha appena ricevuto l'invito da parte del Governo cubano per essere ricevuto ufficialmente il prossimo 20 aprile all'Avana. Gli allenamenti sono gia' iniziati a Miami ma l'impresa sara' realizzata a settembre. Sarà la sfida più impegnativa di sempre, per Cimmino e non solo: oltre 100 chilometri in più rispetto al tragitto più lungo da lui finora affrontato, la New York Swimming Marathon, 54 chilometri percorsi il 28 giugno 2014. Salvatore a 15 anni e' stato colpito da una forma particolarmente grave di osteosarcoma e, per salvargli la vita, i medici furono costretti all'amputazione della gamba destra, a metà del femore. A 40 anni, dopo innumerevoli problemi fisiologici, sotto consiglio medico Salvatore comincia a nuotare: non era mai stato in acqua prima di allora. Otto mesi dopo, il 15 luglio del 2006 compie la sua prima traversata senza l'ausilio di protesi performanti, la Capri-Sorrento di 22 km. Subito dopo inizia il suo 'sciopero nuotando', per attirare l'attenzione sui problemi del mondo della disabilità. Una traversata finora mai tentata da alcun nuotatore nelle sue condizioni fisiche. Anche per questo, stavolta, ogni sua bracciata, ogni istante della sfida verrà preparato, monitorato e controllato grazie alla tecnologia. Sensori magneto-inerziali posizionati sul retro degli occhialetti, per acquisire informazioni legate alla performance motoria (distanza percorsa, frequenza delle bracciate, frequenza respiratoria, efficienza della bracciata); un cardiofrequenzimetro integrato in una speciale fascia toracica, per il monitoraggio della frequenza cardiaca; altri sistemi in grado di restituire in tempo reale informazioni sia sulle prestazioni motorie che sull'andamento dei parametri vitali. Cimmino ha già effettuato finora 11 traversate simboliche, con l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica e le Istituzioni sulle problematiche dell'invalidità civile. Obiettivo: trovare soluzioni per colmare la distanza che ancora separa le persone disabili dal mondo produttivo. Salvatore ha a cuore la rimozione delle difficoltà d'integrazione nel lavoro e a scuola, il diritto alla dignità e alla cittadinanza.


Fra le difficoltà principali che dovrà affrontare durante la traversata ci sono la presenza di squali, di caravelle portoghesi (simili alle meduse e dotate di tentacoli che sferrano punture in grado di provocare forte dolore), le correnti oceaniche e la necessita' di nutrirsi. Loredana Zollo, coordinatrice del Gruppo di lavoro integrato tra le Facoltà di Medicina e Chirurgia e Ingegneria dell'UCBM, creato per l'occasione, spiega che la prova porterà Salvatore ai limiti della resistenza umana: anche per questo, tutti i dati raccolti costituiranno un database unico al mondo. Con l'avvio dei programmi di allenamento a Miami, il gruppo di lavoro integrato invierà alcuni ricercatori e dottorandi direttamente sui luoghi di svolgimento delle attività negli Usa e a Cuba.

E tu, che ne pensi? Dì la tua!
avatar
joy884

Utente Liv.3

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : joy884
<b>Messaggi</b> Messaggi : 382
<b>Likes</b> Likes : 92

Re: Italiano: tenta record senza una GAMBA!

Messaggio Da Voldemort33221 il Lun 4 Apr 2016 - 21:34

Che gesto grandee
avatar
Voldemort33221

Utente Supremo

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : Habbo2005-
<b>Messaggi</b> Messaggi : 8707
<b>Likes</b> Likes : 151

Re: Italiano: tenta record senza una GAMBA!

Messaggio Da Nico-Idv il Mar 5 Apr 2016 - 2:10

Daje tutta!
avatar
Nico-Idv

Reporter

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : Nico-Idv
<b>Messaggi</b> Messaggi : 17504
<b>Likes</b> Likes : 262

Re: Italiano: tenta record senza una GAMBA!

Messaggio Da ricmanu il Gio 7 Apr 2016 - 17:08

Daje sei bravissimo.
avatar
ricmanu

Utente Supremo

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : 000000100000
<b>Messaggi</b> Messaggi : 6491
<b>Likes</b> Likes : 96

Re: Italiano: tenta record senza una GAMBA!

Messaggio Da Mattia il Gio 7 Apr 2016 - 18:05

Da ammirare
avatar
Mattia

Fondatore

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : kaselli
<b>Messaggi</b> Messaggi : 67743
<b>Likes</b> Likes : 982

Re: Italiano: tenta record senza una GAMBA!

Messaggio Da semmometallaro il Lun 11 Apr 2016 - 21:46

Italiani!
avatar
semmometallaro

Utente Storico

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : semmometallaro
<b>Messaggi</b> Messaggi : 5277
<b>Likes</b> Likes : 56

Re: Italiano: tenta record senza una GAMBA!

Messaggio Da Andrea. il Lun 11 Apr 2016 - 22:44

Grandeeee!
avatar
Andrea.

Admin

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : patriziaBaby
<b>Messaggi</b> Messaggi : 12786
<b>Likes</b> Likes : 435

Re: Italiano: tenta record senza una GAMBA!

Messaggio Da Voldemort33221 il Mar 12 Apr 2016 - 17:41

Grandehhh!!
avatar
Voldemort33221

Utente Supremo

<b>Nome Habbo</b> Nome Habbo : Habbo2005-
<b>Messaggi</b> Messaggi : 8707
<b>Likes</b> Likes : 151

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto



Siamo su:
Regolamento